Accelerare il metabolismo: 5 consigli per attivarlo e perdere peso velocemente

accelerare il metabolismo

Per comprendere come accelerare il metabolismo permette di perdere massa grassa in eccesso e raggiungere il tuo peso forma ideale, è necessario conoscere il metabolismo basale.

Il metabolismo basale (MB), dall’inglese Basal Metabolic Rate, si traduce nel dispendio di energie, quando sei a riposo.

Questo dato è molto importante in quanto permette di soddisfare il fabbisogno calorico: l’energia necessaria al tuo organismo per le funzioni metaboliche vitali:

  • la respirazione
  • la circolazione sanguigna
  • la digestione
  • tutte le attività del sistema nervoso.

 

Conoscere il tuo metabolismo basale ti permetterà  di conoscere come accelerare il metabolismo e di poter affrontare un programma di perdita peso con il piede giusto, iniziando ad evitare gli errori che spesso sono le cause del fallimento quando si prova a dimagrire.

Quando si vuole iniziare a perdere peso, è importante fare valutare le proprie caratteristiche fisiche, in quanto una donna e un uomo hanno caratteristiche diverse anche in base all’età e il calcolo del metabolismo basale è influenzato anche da altri aspetti come:

 

  • l’assunzione di farmaci (compreso il fumo di sigaretta o altro fumo)
  • il regime alimentare (fabbisogno nutrizionale personalizzato)
  • l’attività sportiva
  • l’ambiente in cui si vive

 

Se vuoi partire con il piede giusto hai bisogno di conoscere il nemico numero 1 che non ti permette di eliminare massa grassa velocemente

 

 CALCOLO DEL METABOLISMO BASALE

come accelerare il metabolismoSostituisci la “P”con il tuo peso corporeo in Kg

 

È facile cadere nella “trappola” delle diete generiche e calcolare il valore personale del metabolismo basale ti permetterà di conoscere il fabbisogno giornaliero cui necessiti per dimagrire restando in salute.

Hai visto altre persone che dimagriscono a vista d’occhio e sembra tutto facile, quindi hai provato a dimagrire per un po’ di tempo, ma nonostante la tua buona volontà, per qualche ragione, raggiungere il tuo peso forma ideale è un obiettivo che non riesci proprio a raggiungere.

Ogni volta che ti avvicini a quella bilancia con la speranza di aver perso quei chili in eccesso, proprio quando senti di avercela fatta, succede qualcosa che sembra prendere il controllo della situazione e tu finisci con il ritrovarti là dove hai iniziato.

 

A questo punto puoi seguire una delle due seguenti vie:

  1. Riprovarci con le stesse metodiche adottate in passato, con il rischio di fallire nuovamente
  2. Seguire le stesse strategie, che gli stessi professionisti del wellness conoscono

 

Basta commettere errori e affidarti alla speranza di perdere peso continuando a seguire sempre gli le stessi metodi, ti sarai reso conto che appartengono ormai a un’ altra era.

Oggi più che mai, tutto dipende da te, e dalle tue buone abitudini quotidiane che, come vedrai, non riguardano esclusivamente l’alimentazione.

 

Seguire i 5 consigli che trovi di seguito ti permetterà di conoscere il segreto per dimagrire e restare in forma.

Inizia a non compiere più gli errori del passato, usa queste strategie e vedi se anche per te funzionano!

 

Accelerare il metabolismo aiuta a dimagrire e perdere massa grassa in più:

eccoti i 5 consigli per risvegliare il metabolismo e bruciare tante calorie!

accelerare il metabolismo

 

Un metabolismo veloce aiuta ad avere un fisico snello, ma non tutti hanno la fortuna di avere un metabolismo accelerato.

Per superare questo problema, è possibile ricorrere a piccoli accorgimenti per accelerare il metabolismo e far in modo di iniziare a bruciare qualche caloria in più!

Con questi piccoli accorgimenti anche il metabolismo più lento si risveglierà e brucerà più calorie, anche quando sei a riposo!

 

Copia+di+sport3

1 – Sport, naturalmente
Mentre si fa esercizio fisico,il metabolismo aumenta il suo ritmo e brucia più calorie: aumentando la massa muscolare il metabolismo migliora e di conseguenza si va a diminuire anche la massa grassa. Il metabolismo ne trarrà beneficio non solo durante l’attività fisica ma anche dopo.

 

Esistono poi sport che fanno bruciare davvero tantissime calorie!

 

accelerare il metabolismo

2 – Bere, bere, bere!
Ricordati che il vero elisir di bellezza è l’acqua: se il corpo è disidratato (il livello di idratazione viene calcolato dalla Tanita, la bilancia imperdenziometrica) non lavora bene e il metabolismo rallenta. Quindi, anche per tener sveglio e attivo il proprio metabolismo, bere è molto importante e in base alla statura della persona bisogna bere circa 8 bicchieri di acqua al giorno. Un trucco in più… Bere acqua fredda permette di bruciare qualche caloria in più.

 

 

accelerare il metabolismo3 – La dieta può essere il tuo peggior nemico!

Si pensa che la dieta sia sinonimo di dimagrimento, niente di più sbagliato. Se la tua dieta è troppo severa, e soprattutto priva di nutrienti, funzionerà, ma solo nel breve periodo, infatti con il tempo si rivelerà controproducente. Durante la dieta rigida il metabolismo rallenta per riuscire a “sopravvivere” con le poche calorie necessarie per il sostentamento del corpo: appena fai uno strappo alla regola, e alla dieta, il metabolismo rallentato non brucerà l’eccesso di calorie e immagazzinerà le calorie facendoti così riprendere peso con gli interessi. Ogni dieta sia quindi moderata, ma ricca di nutrienti!

 

accelerare il metabolismo4 – Dormire bene

Ti sembrerà strano, ma dormire ti aiuta a mantenere attivo il tuo metabolismo (almeno 8 ore di sonno giornaliere): se il corpo è stanco non darà mai il massimo e anche il tuo metabolismo sarà più lento. Oltre a mettere in agenda palestra e dieta, ricordati di mettere da parte un po’ di tempo per farti un meritato e utilissimo pisolino!

 

 

accelerare il metabolismo

5 – I cibi giusti

Ci sono dei cibi che possono aiutarti a mantenere il tuo metabolismo sempre attivo. Integrali nella tua dieta, aggiungili alle tue ricette per accelerare il metabolismo.

 

About The Author

Cesare Laera

Personal Coach | Consulente del Benessere Herbalife

Lascia un commento tramite Facebook!

Leave A Response

*

* Denotes Required Field